Collaboratori della cattedra di Storia della Filosofia politica

 

Annalisa Ceron (1980) è assegnista di ricerca presso il dipartimento di Filosofia dell’Università degli Studi di Milano dall’agosto del 2014; ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Macerata nel marzo del 2009 sotto la supervisione del prof. Filippo Mignini, si è laureata con una tesi in storia della filosofia politica presso l’Università degli Studi di Milano nel marzo del 2005. È autrice di L' amicizia civile e gli amici del principe: lo spazio politico dell'amicizia nel pensiero del Quattrocento (EUM, 2011) e ha pubblicato diversi articoli su varie riviste scientifiche, tra cui Storia del Pensiero politico, History of Political Thought, History of European Ideas, Journal of Early Modern Studies e Lumières. I suoi principali temi di ricerca sono: le antropologie filosofiche negative tra Machiavelli e Hobbes; l’amicizia come concetto politico, con particolare attenzione all’età antica e moderna, gli specula principum del XV e del XVI secolo e, più in generale, il pensiero morale e politico del Rinascimento e della prima età moderna. Pagina web:https://unimi.academia.edu/annalisaceron

Andrea Lanza (1975) si è laureato in Storia all'Università degli studi di Milano per poi trasferirsi a studiare a Parigi dove ha conseguito un DEA e un dottorato in Études Politiques, sotto la direzione di Pierre Rosanvallon, all'École des Hautes Études en Sciences Sociales. Ha pubblicato alcuni contributi su riviste di storia e di filosofia politica e la monografia All'abolizione del proletariato! Il discorso socialista fraternitario. Parigi 1839-1847 (Franco Angeli, 2010). I suoi principali oggetti di studio sono: la prima metà dell'Ottocento, e in particolare l'imporsi del dispositivo logico della società, la formazione del discorso socialista e l'emergere dell'identità di classe; le teorie contemporanee della democrazia, con un'attenzione privilegiata per il dibattito francese.
Pagina web