Contenuto principale

Filosofia morale

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA
A.A. 2009-2010

Corso di: Filosofia morale
Docente: Prof.ssa Laura Boella
Titolo del corso: Verità e amicizia in Heidegger e Arendt

I Semestre

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI

Modulo A (3 CFU): In cammino verso la filosofia.

Verrà inquadrato l’incontro tra Hannah Arendt e Martin Heidegger nell’ambito del rinnovamento della filosofia negli anni ’20 e dell’incombere del nazismo. Testi di riferimento: H. Arendt, Martin Heidegger compie ottant’anni, in AA.VV., Su Heidegger. Cinque voci ebraiche, Donzelli, Roma 1998, pp. 63-73

  1. Grunenberg. Hannah Arendt e Martin Heidegger. Storia di un amore, Longanesi, Milano 2009.
  2. E. Young-Bruehl, Hannah Arendt: perché ci riguarda, Einaudi, Torino 2009.

Modulo B (3 CFU): Verità, libertà, politica, umanità

Verranno letti e commentati il carteggio Arendt/Heidegger e gli scritti in cui i due pensatori mostrano differenti, se non inconciliabili idee. Attenzione particolare verrà rivolta al linguaggio e alla scrittura.

Testi di riferimento: 

  1. H. Arendt-M. Heidegger, Lettere 1925-1975 e altri documenti, Edizioni di Comunità, Torino 2001.
  2. M. Heidegger, Lettera sull’umanismo, Adelphi, Milano 1995.
  3. H. Arendt, Umanità in tempi bui, Cortina, Milano 2006.
  4. M. Heidegger, Il detto di Anassimandro, in Sentieri interrotti, La Nuova Italia, Firenze 1984.
  5. H. Arendt, La vita della mente, Il Mulino, Bologna 1987, pp. 497-522.


Modulo C (3 CFU): Filosofia e vita: esercizi di lettura e di scrittura

Agli studenti verrà chiesto di presentare in forma orale o scritta un approfondimento dei temi trattati nel corso.

Testi di riferimento : 

  1. A. Lancelin-M. Lemonnier, I filosofi e l’amore. L’eros da Socrate a Simone de Beauvoir, Cortina, Milano 2008.
  2. M. Heidegger-K. Jaspers, Carteggio 1920-1963, Cortina, Milano (di prossima pubblicazione).
  3. H. Arendt-K. Jaspers, Carteggio 1929-196. Filosofia e politica, Feltrinelli, Milano 1989.


PROGRAMMA PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI

Gli studenti che non hanno frequentato il corso possono sostenere l’esame portando i testi indicati nel programma relativi al modulo 1 e modulo 2.

Dovranno integrare la preparazione con i seguenti testi:

  1. H. Arendt, Che cos’è la filosofia dell’esistenza?, Jaca book, Milano 1998.
  2. Materiali (reperibili presso l’Ufficio fotocopie del Dipartimento di Filosofia, 1 piano).


AVVERTENZA: per i testi segnalati con * rivolgersi all’Ufficio fotocopie del Dipartimento di Filosofia (1 piano).