Modalità d’esame

L’esame di Filosofia della Scienza per la Laurea Triennale consiste in una prova scritta e una prova orale, entrambe obbligatorie per chi sostiene l’esame da 9 CFU. La prova scritta è facoltativa per i biennalisti e chi è già in possesso di una laurea. (Se rientri in uno di questi due casi, approfondisci QUI.)

Salvo casi documentati per motivi di salute, seconde lauree, programmi concordati per motivazioni riconosciute dal docente, non sono ammesse eccezioni.

La prova scritta si compone di domande a risposta chiusa sulla Prima Parte e domande a risposta aperta sulla Seconda Parte, e intende accertare l’apprendimento di nozioni e competenze delle basi teoriche e concettuali della filosofia della scienza.

La prova orale riguarda la Terza Parte e intende accertare capacità di comprensione e riflessione nonché abilità comunicative e appropriatezza nell’utilizzo del linguaggio specifico della filosofia della scienza.

N.B.: La prova orale è facoltiva per chi sostiene l’esame da 6 CFU e ottiene almeno 18 punti nello scritto; essa consiste in una breve interrogazione sulla Prima e Seconda Parte e può portare a una modificazione del voto finale.

Ulteriori dettagli sulla prova scritta

Print Friendly, PDF & Email

Un commento su “Modalità d’esame”

I commenti sono chiusi.