Syllabus delle lezioni

Data Tema
01  16/02 Introduzione alla filosofia della scienza
02  17/02 Contesto della scoperta e contesto della giustificazione
03  18/02 Induzione e deduzione. Matematica e scienze empiriche
04  24/02 Il ruolo delle convenzioni nelle teorie scientifiche
05  25/02 Induttivismo, verificazionismo e criterio di significanza (il Circolo di Vienna)
06  01/03 Critiche all’induttivismo e al verificazionismo: Karl Popper
07  02/03 La demarcazione fra scienza e “metafisica”
08  03/03 Approccio probabilistico e strategie induttive
09  08/03 Il cambiamento nella scienza: continuità e rivoluzioni scientifiche
10  09/03 La funzione del dogma e i manuali (Thomas Kuhn)
11  10/03 La questione del metodo (Imre Lakatos)
12  15/03 La teoria e il problema della base empirica
13  16/03 Opportunismo degli scienziati e teorie come strumenti (P.K. Feyerabend)
14  17/03 Teoria, esperimento e conoscenze pratiche; il concetto di prova
15  22/03 Il concetto di osservazione e gli oggetti scientifici
16  23/03 Il realismo: alcune versioni
17  31/03 Realismo e oggettività
18  05/04 Introduzione al libro di Amanda Gefter
19  06/04 Elementi di storia della fisica del XIX e XX secolo (A. Gefter)
20  07/04 Elementi di storia della fisica del XIX e XX secolo (A. Gefter)
21  12/04 Elementi di storia della fisica del XIX e XX secolo (A. Gefter)
22  13/04 Elementi di storia della fisica del XIX e XX secolo (A. Gefter)
23  14/04 La ricerca di una “Teoria del tutto”
24  20/04 La proliferazione teorica (sottodeterminazione)
25  26/04 Il concetto di acentrato
26  27/04 Scienza come “rete di reti”: le reti epistemiche e il concetto di acentrato
27  28/04 La “società della conoscenza”: dal progetto Manhattan alla Big Science
28  03/05 Einstein (lezione con Vincenzo Barone)
29  04/05 Il programma di Vannevar Bush e il ruolo culturale della scienza
30  05/05 L’illuminismo e la scienza in una società libera

 

Programma 2015-2016

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO – DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA
A.A. 2015-2016 – Secondo Semestre
CORSO DI FILOSOFIA DELLA SCIENZA
Docente: Luca Guzzardi
Programma definitivo
“La spiegazione scientifica”

Modulo 1. Elementi di filosofia della scienza generale
• Il testo base è il volume: D. Gillies, G. Giorello, La filosofia della scienza nel XX secolo, Laterza, Roma-Bari, 2006, 2010. Sono esclusi: nel cap. 2 i paragrafi 2.6-2.7, pp. 51-67; nel cap. 3 il paragrafo 3.5, pp. 86-90; nel cap. 10 i paragrafi 10.3 (pp. 250-252), 10.5, 10.6, 10.7 (pp. 257-277).
• Alcuni materiali verranno assegnati e discussi durante lo svolgimento del corso (disponibili all’Ufficio fotocopie). Di essi sono facoltativi i saggi di J. Ladyman: “What is Structural Realism?” e “Structural Realism”.

Modulo 2. Modelli di spiegazione fisica
• A. Gefter, Due intrusi nel mondo di Einstein, tr. it. Raffaello Cortina, Milano 2015.

Modulo 3. Pluralismo epistemologico
Il pensiero acentrico. L’irruzione del caos nell’impresa conoscitiva, a cura di L. Guzzardi, elèuthera, Milano 2015. (NB: In alcuni saggi sono presenti equazioni e aspetti tecnici che non verranno richiesti in sede di esame.)
• V. Bush, Manifesto per la rinascita di una nazione, ed. it. a cura di P. Greco, Bollati Boringhieri, Torino 2013.

Per gli esami da 9 CFU tutti i testi sopra elencati sono da preparare obbligatoriamente, compresa la dispensa; per gli esami da 6 CFU sono da preparare i testi citati nei moduli 1-2, compresa la dispensa. Non ci sono testi aggiuntivi per i non frequentanti.

Si raccomanda vivamente, per chi volesse approfondire, l’antologia G. Boniolo, M.L. Dalla Chiara, G. Giorello, C. Sinigaglia, S. Tagliagambe, Filosofia della scienza, a cura di C. Sinigaglia, Raffaello Cortina, Milano 2002.

 

Altri testi di supporto (non sono obbligatori ai fini della preparazione dell’esame). Non c’è bibliografia aggiuntiva per studenti non frequentanti:

  • G. Boniolo, Filosofia della scienza, Bruno Mondadori, Milano 1999.
  • G. Giorello (a cura di), Introduzione alla filosofia della scienza, Bompiani, Milano 1994.
  • J. Ladyman, Filosofia della scienza. Un’introduzione, tr. it. Carocci, Roma 2007.
  • E. Mach, Conoscenza ed errore, tr. it. Einaudi, Torino 1982.

Scarica il Programma.