Didattica      
             
             
             
 
   
 
Indice del sito
 

Pagina introduttiva

Avvisi

Appelli

Didattica
- Programma 2010-2011
- Programma 2009-2010
- Programma 2008-2009
- Programma 2008-2009 (non frequentanti)
- Programma 2007-2008
- Programma 2006-2007
- Programma 2005-2006
- Possibili modifiche dei programmi
- Programma 2009-2010 (l.mag.)
- Programma 2008-2009 (l.mag.)
- Programma 2007-2008 (l.mag.)
- Programma 2006-2007 (l.mag.)
- Programma 2005-2006 (l.mag.)
- Laboratori
- Anticipazioni

Pubblicazioni del docente

Il gruppo di ricerca

Statistiche

Sussidi per gli studenti
- Questionario autovalutativo
- Questionario cronologico

 
 
Programma del corso 2009-2010 per la laurea Magistrale
 

Università degli Studi di Milano
Facoltà di Lettere e filosofia

Cattedra di Storia della Filosofia Medievale
Laurea Magistrale: corso monografico a.a. 2009-2010
Prof. Massimo Parodi, dott. Stefano Simonetta
1° semestre

 

Il corso per la laurea magistrale, tenuto dal dott. Stefano Simonetta nel primo semestre, insieme al prof. Massimo Parodi),
dal titolo,
Il maestro in biblioteca. Un percorso nella storia del pensiero medievale alla luce del variare delle fonti,
avrà inizio giovedì 1° ottobre e proseguirà con il seguente orario:
- giovedì, dalle ore 10.30 alle 12.15 (via S. Antonio, aula I)
- venerdì, dalle ore 10.30 alle 12.15 (via S. Antonio, aula I).

Il corso si articolerà in questo modo:
- Modulo 1. “Salvare il salvabile: le fonti a disposizione della cultura filosofica altomedievale, da Agostino all'età carolingia”.
- Modulo 2. “Il nuovo platonismo del XII secolo e il ruolo dell’auctoritas nel pensiero medievale”.
- Modulo 3. “La lettura nel medioevo e l’avventura delle traduzioni nel mondo islamico e nel mondo cristiano”

D'intesa con il collega Massimo Parodi, dall'a.a. 2007/08 il corso che teniamo per la laurea magistrale non prevede più un programma standard:

- gli studenti frequentanti concordano con i due docenti, prima della fine del corso, un programma personalizzato che approfondisca due o tre fra gli argomenti trattati durante le lezioni (che vertono sempre su un tema di lunga durata), in base ai loro interessi;

- chi non ha la possibilità di frequentare può contattare i docenti e scegliere col loro aiuto le letture da portare all'esame, eventualmente facendosi anche consigliare da compagni che abbiano seguito il corso.

Destinatari del corso:
Laurea magistrale in Scienze filosofiche
e ogni altro corso di laurea (triennale e magistrale) il cui Ordinamento contempli la possibilità di scegliere l’esame (per 6 o 9 CFU).